HACCP

I Reg.ti CE 852-853-854 sull’igiene dei prodotti alimentari, prevedono l’applicazione di un programma di prevenzione basato sui principi dell’HACCP (Hazard Analysis and Critical Control Point) per le imprese che operano nel settore alimentare. II Manuale dell’Autocontrollo rappresenta un metodo razionale e sistematico al fine di garantire la sicurezza igienica dei prodotti e la conservazione della qualità commerciale, basato sull’autocontrollo e soprattutto su un’attenta analisi dei rischi volti a determinare le possibili contaminazioni di natura fisica, chimica e microbica. Tale obbiettivo si ottiene descrivendo e monitorando continuamente le operazioni che si succedono nelle fasi di stoccaggio, manipolazione, trasformazione e vendita dei prodotti alimentari, agenda sulla prevenzione e sulla formazione del personale. Consente di individuare con tempestività la fuoriuscita dai parametri di sicurezza di un prodotto in fase di lavorazione e di adottare adeguate misure correttive per l’eliminazione del problema.

  • Linee guida implementazione di sistema HACCP
  • Certificazione alimentare HACCP ISO 22000
  • Consulenza igenica alimentare ed agroalimentare
Top